Soluzioni per mettere in sicurezza :

Coperture

Scoprite in che modo le nostre soluzioni sono in grado di assicurare i vostri interventi in copertura contro i rischi di caduta, qualunque sia la pendenza ed il tipo di lavoro effettuato

Contesto Industriale : trasporti, comunicazione, energia, industria chimica, industria manifatturiera, collettività.
Gli accessi
Gli accessi

Scala fissa

Ogni qualvolta vi è la necessità di un accesso in quota regolare e cadenzato, è ragionevole installare una scala fissa. I punti dove posizionare un accesso devono essere ben ragionati; prevedere più accessi spesso riduce i rischi.

Coperture inclinate
Coperture inclinate

Interventi su coperture inclinate

Per mettere in sicurezza chi lavora su un tetto inclinato è necessario analizzare i seguenti rischi:

– se il materiale della copertura è fragile e non calpestabile i rischi sono sull’intera copertura.
– se la copertura è realizzata con materiali resistenti e quindi calpestabili i rischi per il lavoratore saranno esclusivamente sul perimetro a meno che nella copertura non siano presenti lucernai o traslucidi.

Coperture piane
Coperture piane

Interventi su coperture piane

Per ragioni di controllo ordinario e straordinario o per rilievi tecnici, spesso e con una discreta regolarità, i lavoratori accedono in copertura; è necessario rendere sicure tutte le attività che gli operatori svolgeranno durante i loro interventi. Spesso molte zone possono essere messe in sicurezza con della protezione collettiva (passerelle, grigliati e parapetti); in alcune zone si possono prevedere soluzioni temporanee utili esclusivamente ad interventi mirati e di breve durata. Infine è possibile prevedere percorsi delimitati e protezione individuale (linee di vita o punti di ancoraggio).

Gli accessi
Gli accessi

Scala fissa

Ogni qualvolta vi è la necessità di un accesso in quota regolare e cadenzato, è ragionevole installare una scala fissa. I punti dove posizionare un accesso devono essere ben ragionati; prevedere più accessi spesso riduce i rischi.

Coperture inclinate
Coperture inclinate

Interventi su coperture inclinate

Per mettere in sicurezza chi lavora su un tetto inclinato è necessario analizzare i seguenti rischi:

– se il materiale della copertura è fragile e non calpestabile i rischi sono sull’intera copertura.
– se la copertura è realizzata con materiali resistenti e quindi calpestabili i rischi per il lavoratore saranno esclusivamente sul perimetro a meno che nella copertura non siano presenti lucernai o traslucidi.

Coperture piane
Coperture piane

Interventi su coperture piane

Per ragioni di controllo ordinario e straordinario o per rilievi tecnici, spesso e con una discreta regolarità, i lavoratori accedono in copertura; è necessario rendere sicure tutte le attività che gli operatori svolgeranno durante i loro interventi. Spesso molte zone possono essere messe in sicurezza con della protezione collettiva (passerelle, grigliati e parapetti); in alcune zone si possono prevedere soluzioni temporanee utili esclusivamente ad interventi mirati e di breve durata. Infine è possibile prevedere percorsi delimitati e protezione individuale (linee di vita o punti di ancoraggio).